Concorso a stampe: Serata Sport

Mercoledì 16 maggio, presso la sede del circolo Vividi Contrasti si è tenuto il quarto incontro del concorso a stampe dedicato, questa volta, allo sport. In occasione dell’evento, il circolo ha avuto come giudice Diego Martelli il quale ha ritenuto premiare tra le varie foto presentate, tutte molte belle, peculiari e curate nel dettaglio, la foto scattata da Niccolò Biondi. La foto premiata, rappresenta un esercizio di capoeira, un’arte marziale brasiliana, caratterizzata da elementi espressivi come la musica e l’armonia dei movimenti.

La capoeira è nata inizialmente a Bahia, trasformatasi poi in una pratica spettacolare: i capoeiristi formano un grande cerchio, suonano le percussioni e incitano cantando i lottatori che a due a due si confrontano con una tecnica unica e affascinante, per molti versi simile a una danza.

Niccolò nella sua foto aveva il desiderio di catturare il movimento in un istante particolare e in tutto il suo fluire. Il momento particolare è stato arricchito dai sorrisi e dagli sguardi, elementi caratteristici della capoeira, delle due giocatrici. Anche la bellissima cromia dei colori ha giocato un ruolo importante nella scelta del giudice dando così il primo premio al nostro bravissimo Niccolò.

Con questa serata si è anche concluso il concorso a stampe che vede come vincitore assoluto Niccolò.

Ecco la classifica finale:

1°classificato: Niccolò Biondi – 28 punti

2° classificato: Giuseppe Giuttari – 26 punti

3° classificate (parimerito): Cristina Martinelli  e Patrizia Spiegel – 22 punti

4° classificato: FedericoLazzeretti – 20 punti

5° classificate (parimerito):  Giusi Tramontana e Annalisa Pungente 14 punti

6° classificati (parimerito): Graziano Bagnolesi e Dario Andreoni – 12 punti

7° classificato: GennaroLibrace – 10 punti

8° classificati (parimerito): Franco Gadducci e Alessandro Rindi – 8 punti

9° classificate (parimerito): Alessandra Baldocchi e Giulia Orsini – 6 punti

10° classificati (parimerito): Francesco Fornaini e  Paola Iacopetti – 4 punti

° classificati (parimerito):Andrea Guerrini, Azzurra Orsini,  Bart Chiendemi, Erica Princiotta, Francesco Mattiello, Giovanni Tomaino, Giovanni Casini, Matteo Fenili e  Lorenzo Salvadori – 2 punti

 

Complimenti a tutti e arrivederci alla prossima edizione